La Spiaggia di San Montano - Bed & Breakfast La Vispa Teresa-Ischia
B&B Ischia "La Vispa Teresa" Ischia Porto -Zona Centro Tel. +39 081 981282

2 Dec

La Spiaggia di San Montano

La Spiaggia di San Montano

3 buoni motivi per visitarla:

– Tra le più belle spiagge dell’isola che gode di un fascino tropicale senza uguali
– Fondali molto bassi ideali per bambini/anziani ed accesso pianeggiante
– Molto protetta dal vento poichè incastonata in una Baia e ricca di zone d’ombra ideali per le giornate più calde dell’estate

La spiaggia più famosa e bella del comune di Lacco Ameno è la spiaggia di San Montano. La spiaggia è racchiusa in una suggestiva baia dal fascino tropicale, molto romantica e tranquilla perchè lontana dal traffico e dalla confusione del paesino vicino. La baia, incastonata tra Monte Vico e il Bosco di Zaro, presenta un paesaggio naturale di rara bellezza.

Presenta fondali molti bassi fino a quasi 150 metri dalla riva, ideale per i bambini che possono trovare qui un’oasi di tranquillità dove poter giocare con sicurezza.
Il mare risulta limpido e dai colori verde cristallino, il fondale sabbioso senza nessun tipo di scoglio o pietre..la sabbia è molto fine e morbida! L’esposizione solare non è molto forte e sono presenti molti alberi che creano una zona d’ombra davvero piacevole: davvero una spiaggia consigliatissima!

La spiaggia si divide in 2 parti: a sinistra c’è la spiaggia libera dotata di zone d’ombra molto apprezzate dai bagnanti, mentre sulla destra c’è l’estesa spiaggia privata gestita dal Parco idroTermale Negombo con bar e ristorante self service.

Come raggiungere la Spiaggia di San Montano

La spiaggia è ubicata nella parte finale del Centro di Lacco Ameno. E’possibile raggiungere la spiaggia in auto parcheggiando nel comodo parcheggio custodito a pagamento del Parco Termale Negombo oppure in autobus prendendo dal Porto di Ischia l’autobus N.1, N.2, N. Cs, scendendo:
– alla fermata delCapitello” e da qui passeggiare per tutto il corso di Lacco Ameno (soluzione consigliata se si vuole visitare questo grazioso comune);
– alla fermata delMuseo di Villa Arbusto” e scendere la strada verso i mare percorrendo i 2 tornanti ( soluzione consigliata se si vuole arrivare prima).